giovedì 10 maggio 2012

E se tentassimo di collaborare?


«Il terreno comune c’è. Ed è quanto di più nobile e attraente possa offrirsi a degli spiriti sinceramente amanti del progresso e della libertà. E’ la lotta contro le attuali classi dirigenti, grette, incapaci e disoneste, si chiamino borghesia o plutocrazia o pescecanismo o parlamentarismo. Non è possibile lasciar loro più oltre la potenza del denaro e il potere governativo e amministrativo: sono una casta che deve cadere, e cadrà».

(Mario Carli, Roma Futurista, 19 luglio 1919)

domenica 6 maggio 2012

I rituali -

I due in secondo piano, uno con i baffi e uno con il faccione. E' facile ...




I volti del fascismo

Mi rivolgo ai tanti appassionati di storia italiana. Sto cercando di individuare in alcuni filmati dell'Istituto Luce alcuni personaggi dei quali mi sto occupando da tempo. Io ho qualche idea. Ma volevo un vostro aiuto.

Il primo: anni 1924-25